Platinum SEO Pack: un plugin SEO tuttofare per WordPress

Nell’articolo precedente abbiamo visto come evitare i contenuti duplicati in WordPress,  ovvero come fare in modo che lo stesso articolo non sia presente integralmente in più pagine del vostro blog. Per fare ciò è opportuno gestire correttamente le regole del file robots.txt ed i metatag noindex e nofollow nelle varie pagine del sito e link interni.

Uno dei migliori strumenti che permettono di gestire tutti questi aspetti su WordPress è il plugin Platinum SEO Pack che potete scaricare gratuitamente a questo indirizzo: http://wordpress.org/extend/plugins/platinum-seo-pack/. Platinum SEO Pack è un ottimo plugin SEO per WordPress che consente numerose funzioni tra cui le principali sono:

  • Ottimizzare i titoli dei post e delle pagine per i motori di ricerca;
  • Generare automaticamente i meta tag;
  • Gestione dei redirect 301 in caso di modifica dei permalink;
  • Aggiungere le direttive index, noindex, follow or nofollow, noodp, noydir, noarchive, nosnippet in ogni post, pagina o sezione.

Senza scendere nel dettaglio di tutte le funzionalità che il plugin offre mi voglio concentrare in particolar modo su come sfruttarlo per decidere quali contenuti far indizzare oppure no ai motori di ricerca.

Tra le varie opzioni infatti troviamo la possibilità di aggiungere il noindex nelle pagine dei tag, delle categorie, degli archivi, dei commenti, della pagina di ricerca. Oltre a ciò consente anche di aggiungere il nofollow sui link alle categorie, archivi, tag, pagina di login e registrazione. Come avrete avuto modo di intuire semplicemente flaggando tra le varie opzioni quelle che desiderate potete avere il pieno controllo delle pagine che vengono indicizzate sul vostro blog.

Come scrivevo sempre nell’articolo citato all’inizio di questo post io personalmente non faccio indicizzare le pagine degli archivi e delle categorie, ed ho inserito anche il nofollow nei link a queste pagine, mentre lascio che siano indicizzate le pagiene dei tag ed i link che puntano ad esse naturalmente sono dofollow, ma ribadisco, questa è una scelta personale.

Un’altra utile funzione del plugin è quella che vi permette di inserire, personalizzati per ogni post o pagina, il tag title, i metatag description e keywords, i meta index e nofollow; in questo modo potete avere la completa gestione dei contenuti che volete far incizzare sul vostro blog!

platinum seo pack

Platinum SEO Pack offre tutte le funzionalità di un altro famoso plugin, All in One Seo Pack, e ne integra di ulteriori. Si presta quindi come un valido alleato nella gestione di numerosi aspetti SEO del vostro blog, dalla gestione dei contenuti, ai metatag, ai redirect 301, alla canonizzazione degli URL.

Anche voi utilizzate Platinum SEO Pack nel vostro blog in WordPress o avete altri plugin da consigliare per evitare la duplicazione dei contenuti?




» Scopri anche il corso WordPress SEO & Marketing!

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti ai Feed RSS! » Iscriviti ai Feed RSS!

Tag:

4 comments ↓

#1 Google XML Sitemaps: indicizzare un blog in WordPress on 11.28.10 at 13:29

[…] ← Platinum SEO Pack: un plugin SEO tuttofare per WordPress […]

#2 domenico on 01.25.11 at 10:34

ottimo post!

#3 introw on 01.26.11 at 01:40

Grazie Domenico!

#4 Teo on 06.09.11 at 09:04

Mi sa di pesantuccio però, no?

Leave a Comment